5 grandi condottieri che hanno conquistato milioni di km2
Created by
Monday, May 1, 2017

Nel corso della storia ci sono stati dei grandi condottieri che hanno conquistato milioni di kmdi territorio, estendendo i loro 'imperi' in ogni parte del globo.

In questo articolo vedremo una classifica, in ordine di km2  conquistati, dei piu' grandi condottieri mai esistiti.

Fate con noi questo piccolo viaggio nella storia.

 

1. Gengis Khan (1162 - 1227)

Fra il 1206 e il 1227 il condottiero mongolo Genghis Khan, conquistò circa 12.587.400 Km².

Il suo impero che si estendeva dall'Oceano Pacifico al Mar Caspio, comprendeva la Cina settentrionale, la Mongolia, la Siberia meridionale e l'Asia centrale.

Viene considerato come uno dei più grandi conquistatori di tutti i tempi.

Territori conquistati in km²: 12.587.400 circa

 

 

2. Alessandro Magno (356 - 323 a.C)

Fra il 334 e il 326 a.C. il re macedone Alessandro Magno si dirisse verso Oriente, alla conquista di pressappoco 5.646.200 Km².

Il suo impero comprendeva la penisola balcanica meridionale, l'Asia minore, l'Egitto e tutto il vicino Oriente fino al fiume Indo.

Alessandro Magno è una delle maggiori figure della storia.

Territori conquistati in km²:  5.646.200 circa

 

 

3. Tamerlano (1336 - 1405)

Fra il 1379 e il 1402 il condottiero turco - mongolo islamico Tamerlano,  ossia Temur "lo zoppo", conquistò circa 5.555.550 Km².

Il suo impero era composto da buona parte del vicino oriente, dal fiume Indo al Mar Mediterraneo, e dall'Oceano Indiano al lago d'Aral, a nord.

Tamerlano è passato alla storia per la brutalità, la crudeltà, le distruzioni ed le carneficine che accompagnavano le sue imprese.

Territori conquistati in Km²:  5.555.550 circa

 

 

4. Ciro il Grande (600 - 529 a.C)

In un periodo compreso fra il 559 e il 539 a.C., il re Persiano Ciro il Grande conquistò circa 5.413.000 Km².

Invase l'impero della Media, la Babilonia, l'Assiria, la Siria, la Palestina, la valle dell'Indo e il Turkestan meridionale.

Ciro il Grande viene ricordato come un grande comandante militare, come un sovrano illuminato e amante dell’arte e della cultura.

Territori conquistati in km²:  5.413.000 circa

 

 

5. Attila (406 - 453)

Dal 433 al 453 Attila, conosciuto anche come il "Flagello di Dio", re degli Unni, è riuscito a conquistare approssimativamente 3.755.000 Km².  

Anche se il suo tentativo di invadere la Gallia fallì, Attila fu alla guida di un impero enorme, che comprendeva l'Europa orientale e centrale e la piana della Russia occidentale.

Viene ricordato per la sua ferocia e si diceva che dove fosse passato lui non sarebbe più cresciuta l'erba.

Territori conquistati in km²:  3.755.000 circa

This article has
0 points
Give points
1 2 3 4 5

I like

You like

Report

You have reported
Reasons
Cancel
0 comments